Bando servizio civile nazionale 2013
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

BANDO SERVIZIO CIVILE 2013

 

(clicca)MODALITA' DI RECLUTAMENTO(clicca)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (U.N.S.C.) con pubblicazione sul sito ufficiale in data 04.10.2013.

 

Le domande devono pervenire presso la sede legale dell’IPF– Istituto per la Famiglia Onlus sito in via Scacchieri n.5  loc. Gallico, Reggio Calabria entro e non oltre le ore

14.00 del 4.11.2013; devono pervenire tramite A/R, brevi mano, o PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Per i progetti Osea, e Luce, le sedi di attuazione saranno rispettivamente:

 

  • per Osea, via Quarnaro II n.34/B loc. Gallico Reggio Calabria;
  • per Luce, via Gandhi 9 Trav III Ionadi (VV).

 

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale

o nei bandi regionali e delle Provincie autonome, pena l’esclusione.

 

Per la partecipazione ai Progetti i candidati devono aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data della

presentazione della domanda (adeguamento alla recente giurisprudenza in materia del Consiglio di Stato, ed in particolare alle sentenze n. 1284 e 1291 del 05 marzo 2010).

 

Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso, in possesso dei seguenti requisiti:

 

a) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di

entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per

delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;

 

b) essere in possesso di idoneità fisica allo svolgimento del Servizio Civile certificata dagli organi del Servizio Sanitario Nazionale o dal Medico curante (certificazione valida

solo se riporta il numero del Codice Regionale dello stesso), con riferimento allo specifico settore di impiego per cui si intende concorrere.

 

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti fino al

termine del servizio.

 

Non possono presentare domanda i Giovani che:

 

a) già prestano o abbiano prestato Servizio Civile in qualità di Volontari ai sensi della Legge n. 64 del 2001, ovvero che

abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

 

b) abbiano in corso con l’Ente che realizza il Progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualsiasi

titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente, di durata superiore ai tre mesi.

 

 

Per informazioni:

Gallico - Ieracitano Maria 0965/373001

Ionadi (VV) - Perri Palmina 340.0001906

 


 

- SINTESI DEL PROGETTO;

 

LOCANDINA













 


 

- SINTESI DEL PROGETTO;


- LOCANDINA