Sondaggi

Il volontariato deve puntare su?
 

Chi è online

 5 visitatori online
ipfonlus.it
In Evidenza PDF Stampa E-mail

SERVIZIO CIVILE 2016

 


04/08/2016: SELEZIONI PROGETTI DI SERVIZIO CIVLE NAZIONALE

Criteri di valutazione (scarica il file)


SI COMUNICA CHE LE SELEZIONI PER I SEGUENTI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE SI SVOLGERANNO NELLE DATE E NEGLI ORARI SOTTO INDICATI :

 


 

PRESSO LA SEDE DI VIA CONTRADA MICELI CONCESSA FRAZ. CATONA (RC )

PROGETTO: MENSA IN FAMIGLIA –IPF NAZIONALE

GIORNO 22.08.2016 dalle ore 17:00 alle ore 18:00


PROGETTO: INSIEME PER CRESCERE- IPF SEZ. 289 “GILBERTO PERRI”

GIORNO 22.08.2016 dalle ore 18:00 alle ore 20:00

 


 

PRESSO LA SEDE DI VIA SCACCHIERI 5  GALLICO (RC)

PROGETTO: PACE–IPF SEZ. 278 IONADI (VV)

GIORNO 24.08.2016 dalle ore 16:00

 

PROGETTO: SEFORA –IPF SEZ. 319 GALLICO

GIORNO 02.09.2016 dalle ore 17:00


PRESSO LA SEDE DI VIA VALLONE CROCE N.27 REGGIO CALABRIA

PROGETTO: PANE DI VITA –IPF SEZ. 214 EMMAUS  (CANDIDATI)

GIORNO 29.08.2016 dalle ore 16:30

 


 

L’ Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (U.N.S.C.) con pubblicazione sul sito ufficiale in data 30.05.2016.

Data di scadenza per la presentazione delle domande : 30 GIUGNO 2016 - ore 14.00

Le domande che perverranno all’ente che realizza il progetto oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda , firmata dal richiedente, deve essere:

  • Redatta secondo il modello riportato nell’ALLEGATO 2 al bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende decorrere A pena di esclusione);
  • Accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale ( A pena di esclusione ) ;
  • Corredata dalla scheda di cui all’ALLEGATO 3, contenente i dati relativi ai titoli.

La domanda può essere presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

 

La domanda che si intende consegnare a MANO deve pervenire presso:

  • SEDE OPERATIVA dell’IPF– Istituto per la Famiglia Onlus

Sita in via c.da Miceli Concessa frazione Catona, Reggio Calabria

 

entro e non oltre le ore 14:00 del 30 GIUGNO 2016

 

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, a pena di esclusione dalla selezione.

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione Europea;
  • familiari dei cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • titolari di permesso per protezione sussidiaria;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;

 

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti fino al termine del servizio.

 

  • Non possono presentare domanda i Giovani che:

a) già prestano o abbiano prestato Servizio Civile in qualità di Volontari ai sensi della Legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

b) abbiano in corso con l’Ente che realizza il Progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualsiasi titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente, di durata superiore ai tre mesi.

 

AVVISO AI CANDIDATI

IN DATA SUCCESSIVA A GIORNO 30 GIUGNO 2016  - TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA - VERRA’  PUBBLICATO IL CALENDARIO DELLE SELEZIONI





 

CLICCA PER VEDERE TUTTI PROGETTI


alt Bando Servizio Civile Nazionale ---------alt Allegato n.2 (domanda ammissione) ----------- alt Allegato n.3 (Dich.titoli) ------------ alt Criteri di selezione

 



PROGETTO GARANZIA GIOVANI

Bando Scarica
Decreto 1049/2015 Scarica
Graduatoria Regione Calabria Scarica

Progetto "Mano nella mano"
Candidati convocati e data selezione (pdf)

Graduatoria provvisoria candidati (pdf)NEW
FATTE SALVE LE VERIFICHE DI COMPETENZA
DELL'UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 5

 

Progetto "Immigra Social Point"

Candidati convocati e data selezione (pdf)

Graduatoria provvisoria candidati (pdf)NEW
FATTE SALVE LE VERIFICHE DI COMPETENZA
DELL'UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 5


COMUNICAZIONE URGENTE DEL PRESIDENTE: SEZIONI ATTIVE

(SCARICA/VISUALIZZA FILE PDF)


 

Nuovi recapiti Segreteria Nazionale

altipfsegreterianazionale@gmail.com
alt 0965797401
alt 3488861786 (Presidente)
alt 3939742589

 

alt 09651870177 (fax)

 

28 MARZO 2015: CONVOCAZIONE ASSEMBLEA GENERALE SOCI


24 Aprile 2013: Comunicazione ai Presidenti di Sezione Zonale

Si avvisano i Presidenti di Sezione Zonale che nei prossimi giorni riceveranno comunicazione ufficiale delle modifiche relative all'organigramma associativo e per ciò che concerne la nuova sede organizzativa ed amministrativa. Verranno forniti contestualmente i nuovi recapiti per informazioni e comunicazioni alla Segreteria Nazionale.

20 Aprile 2013: Eletto nuovo presidente nazionale Emmanuela Perri figlia del fondatore Gilberto Perri

A seguito delle dimissioni del presidente Demetrio Amadeo avvenute in data 10 Aprile 2013,  il Consiglio Direttivo Nazionale convocato e presieduto dal Vice Presidente Vicario Claudio Zappalà nella giornata di Sabato 20 Aprile 2013, a maggioranza ha eletto presidente nazionale dell'associazione Emmanuela Perri, figlia del fondatore dott. Gilberto Perri.

Il nuovo presidente ha accettato la nomina di buon animo orgogliosa di poter garantire all'associazione continuità e sviluppo mantenendo immutato lo spirito di servizio cristiano al prossimo insegnatole dal padre, assumendosi senza alcun indugio il carico, seppur gravoso, fin ora portato dall'instancabile Presidente Demetrio Amadeo.

La neo eletta presidente durante la seduta  ha confermato pienamente e senza riserve, l’affetto e la riconoscenza per lo spirito di servizio cristiano che il presidente Demetrio Amadeo ha sempre mostrato in questi vent’anni di presidenza, in cui ha saputo essere la promulgazione perfetta, da vero figlio, dell’azione cristiana altruistica del Fondatore e Padre Gilberto Perri. "L’abbiamo sempre visto sobrio, umile e fedele all’incarico ricevuto, assumendosi innumerevoli e pesantissime responsabilità senza mai battere ciglio, senza perseguire mai alcun interesse personale, con la sola consapevolezza di ricevere la remunerazione cristiana in cui noi tutti crediamo ed in vista della quale facciamo ogni cosa" - ha dichiarato il nuovo presidente.

Demetrio Amadeo ha accettato nella stessa seduta del CDN la carica di Presidente Onorario, già ricoperta dal fondatore Gilberto Perri, proposta dal Presidente Emmanuela Perri  e approvata a maggioranza dal CDN. Il presidente onorario ha confermato la sua disponibilità al supporto fattivo e propositivo al nuovo Presidente nazionale ed al CDN  per la proficua prosecuzione delle attività associative.

Un ringraziamento particolare va al vice presidente ordinario Giovanni Perri figlio di Gilberto Perri che con grande umiltà e spirito di servizio cristiano si è messo a disposizione del CDN e dell'Associazione dimostrando le medesime caratteristiche del padre che sempre in silenzio, senza mai farsi notare troppo, sosteneva il peso e la responsabilità di ogni attività dell'Associazione.

Siamo certi che il Signore Gesù Cristo continuerà a benedire l'opera dell'Istituto per la famiglia proprio in questo importantissimo momento di sviluppo e crescita dell'Associazione, in cui Emmanuela Perri prende il posto di Demetrio Amadeo che a sua volta prende il posto dell'indimenticabile e sempre presente Gilberto Perri che dal cielo senza alcun dubbio prega il Signore per noi affinchè uniti continuiamo a crescere e portare  molto frutto.

 

5 x mille

alt